buzzoole code

venerdì 3 luglio 2015

CARCIOFI ALLA GIUDIA

I carciofi alla giudia sono un piatto tipico  tradizionale Ebraico – Romanesco. Questo piatto è facilissimo da realizzare e molto gustoso per il nostro palato
ECCO COME REALIZZARLI
INGREDIENTI
  • CARCIOFI
  • OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA
  • SALE E PEPE
  • SUCCO DI LIMONE
PROCEDIMENTO
Comprare dei carciofi, solitamente 1 a persona o di più se siete golosi come me. Iniziamo pelando il gambo continuiamo a pulire il carciofo in modo tale da eliminare le foglie più dure. I carciofi possono essere anche tagliati a metà , mentre si puliscono uno ad uno consiglio di immergerli in una bacinella con dell’acqua e il suco di un limone (lasciamo il limone nell’acqua) in modo che non si anneriscano. asciughiamoli bene e li battiamo su una superficie piana in modo da far aprire leggermente le foglie, così si cuocerà meglio anche all’interno.
Spolverare i carciofi, anche all’interno, con un pizzico di sale ed immergerli in abbondante olio bollente.
Farli cuocere circa 10 -15 minuti da entrambi i lati; quando saranno cotti spruzzare dell’acqua fredda sui carciofi mentre ancora stanno cuocendo, questo li renderà ancora più croccanti. Toglierli dall’olio e metterli a scolare su carta assorbente.  Impiattare.
Spruzzare ancora un pò di sale e pepe……. BUON APPETITO!!!!
PS: il bello dei carciofi alla giudia è… leccarsi le dita!!!  quindi posate coltello e forchetta…  alla prossima ricetta.
TROVATE QUESTA E ALTRE MIE RICETTE SUL BLOG DI CUCINA: http://blog.giallozafferano.it/cuciniamodivertendoci/